Page 3 of 19 FirstFirst 123456713 ... LastLast
Results 41 to 60 of 369
  1. #41
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Guau! certamente è molto impressionante ed interessante tutto cio che hai letto Fai i tuoi studi in italiano? Qual è la tua madrelingua?
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  2. #42
    Junior Member karynutza's Avatar
    Join Date
    Oct 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Sono a un classe bilingue, studio questa lingua 7 ore ogni settimano e faccio anche la chimica in italiano. E facciamo anche la storia dItalia :X.

    E la mia madrelingua e la lingua romena, e cosi fu facile per me imparare la lingua italiana.

  3. #43
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Ahhh... adesso capisco un pò, ma dimmi, perché studiate la storia d'Italia? è questo qualcosa che tutti gli studenti devono imparare da voi?

    Hai visto le traduzioni da Lady A e da Layla? Esse sono anche di Romenia... ed io sono madrelingua spagnolo, per ciò è stato anche facile per me imparare la lingua di Dante
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  4. #44
    Junior Member karynutza's Avatar
    Join Date
    Oct 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    No , non tutti i studenti devono imparare, io imparo all liceo Dante Alighieri che e un liceo teoretico con 3 o 4 classi dove si studia il italiano.
    Noi facciamo la storia dItalia perche siamo classe ditaliano, e molto interessante specialmente il periodo dell Impero Romano.

  5. #45
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Si sente davvero interessante !!
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  6. #46
    Senior Member Atars's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Thanks
    0
    Thanked 7 Times in 3 Posts

    Quote Originally Posted by karynutza View Post
    Studio dall'anno scorso la letteratura e abbiamo cominciato con la storia della lingua volgare e con il poema di san Francesco d'Assisi.
    E poi abbiamo studiato La Divina Commedia che e un po' piu' religiosa dal mio punto di vista, ma e' interessante come ha svillupato Dante la struttura dell'Inferno, del Purgatorio e del Paradiso. E' anche interessante come Dante tratta della storia di Firenze, del problema dei guelfi.
    E poi ho letto Petrarca che e' il mio preferito, ha una poesia piu romantica, una poesia dell'inquietudine dell'io. E petrarca e' il primo representante umanista e il Rinascimento e' il mio periodo preferito insieme al romanticismo.
    Anche Boccacio con il suo Decameron e' interessante, specialmente come tratta il problema della peste ed e' realmente un affresco della societa' di quel tempo.
    E questo anno abbiamo cominciato con La locandiera di Goldoni, che mi piace molto perche si tratta della emancipazione femminile, della guerra tra i sessi e della societa' settecentesca, specialmente della borghesia che ha un grande svilluppo durante questo secolo dei lumi.
    ...studio questa lingua 7 ore ogni settimana ...
    ... adesso capisco un po'... è questo ciò che tutti gli studenti devono imparare da voi?
    citty po' va con l'apostrofo ;*
    No, non tutti gli studenti devono imparare, io imparo al liceo Dante Alighieri che e' un liceo teoretico con 3 o 4 classi dove si studia l' italiano.
    Noi facciamo la storia d'Italia perché siamo una classe d'italiano, e' molto interessante specialmente il periodo dell'Impero Romano.
    Non a caso. Infatti, la storia della Romania è molto legata a quella dell'Impero Romano.

    Ragazze scusate se sono un po' pignolo con le correzioni ma chi vuole imparare leggendo questo thread non deve avere dubbi sull'uso della lingua e della grammatica. Insomma io sono qui apposta no?

    P.s.: io so che chi non ha la tastiera italiana non può usare le lettere accentate -> à è é ì ò ù <- con facilità come noi italiani. Vi prego, quindi, di usare quantomeno l'apostrofo -> ' <- dopo le vocali da accentare. Nelle correzioni riportate nei quote, io metto l'apostrofo laddove la lettera dovrebbe essere invece accentata. Vi prego di farlo anche voi visto lo scopo didattico di questo thread sulle conversazioni. Grazieee
    Last edited by Atars; 10-28-2008 at 05:41 AM.
    "Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare solo per mezzo del suo lavoro. L'artista non esiste. Esiste la sua arte"
    The last interview to the Swiss Radio by Lucio Battisti (1978)

  7. #47
    Junior Member karynutza's Avatar
    Join Date
    Oct 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Atars, grazie per le correzione che hai fatto. Ma io ho una piccola problema con l'apostrofo, e per quest motivo non l'ho usato ancora...

    E' certo che la storia della Romania e' molto legata a quella dell'Impero Romano ma noi alla storia di Romania non studiamo molto dell 'Impero e un pecato perche e' interessante nella mia opinione specialmente la prima parte con la legenda di Romulus e Remus, la pax romana e molti altri cosi come la civilta', la societa' politico economico di quell tempo.

  8. #48
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Anch'io vorrei ringraziarti per le correzioni caro Atars ... e cercher&#242; di ricordare che "po'" si scrive con l'apostrofo, no con l'accento
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  9. #49
    Senior Member Atars's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Thanks
    0
    Thanked 7 Times in 3 Posts

    Quote Originally Posted by karynutza View Post
    Atars, grazie per le correzione che hai fatto. Ma io ho un piccolo problema con l'apostrofo, e per questo motivo non l'ho usato ancora...

    E' certo che la storia della Romania e' molto legata a quella dell'Impero Romano ma noi nella storia della Romania non studiamo molto dell'Impero ed è un peccato perche' secondo me (oppure: secondo la mia opinione) e' interessante ... specialmente la prima parte con la leggenda di Romolo e Remo, la pax romana e molti altri ... come la civilta', la societa' politica economica di quel tempo.
    Ragazze non mi ringraziate per favore... per me che sono un madrelingua è molto facile correggervi... la fatica la fate tutta voi.

    Carinuzza ti assicuro che gli accenti e gli apostrofi non sono un problema per me... l'ho scritto solo per chiarire il fatto che io stesso sono a conoscenza dei problemi degli stranieri e quindi se aggiungo gli apostrofi anzichè le accentate è per farvi capire come sarebbe meglio. L'italiano senza gli accenti (per voi gli apostrofi) è abbastanza difficile da leggere.
    Occhio alla parola 'problema' che è maschile e non femminile:

    Un problema
    Il mio problema
    Il suo problema
    Il tuo problema
    Questo sì che è un bel problema

    P.s. mi ero dimenticato di queste sottigliezze riguardo al post precedente:
    No, non tutti gli studenti devono impararla (la storia d'Italia), io studio al liceo Dante Alighieri...
    @citty con te posso permettermi di essere proprio un pignolaccio
    Il 99% degli italiani scrive po' così -> (e in quel 99% forse ci sono pure io, per sbrigarmi).

    P.s. anche per te:
    Hai visto le traduzioni di Lady A e di Layla*? Anche loro** vengono dalla Romenia... ed io sono madrelingua spagnola, per ciò*** è stato ... facile anche per me imparare la lingua di Dante
    *o forse volevi dire ' le traduzioni fatte/effettuate da Lady A e da Layla...'
    ** esso/essi/esse/essa non si usano più nella lingua corrente, tranne che nella bassa provincia di Rieti
    *** se usi 'questo' al posto di 'ciò' nel contesto sarebbe meglio

    Baci a tutte e due
    Last edited by Atars; 10-29-2008 at 10:16 AM.
    "Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare solo per mezzo del suo lavoro. L'artista non esiste. Esiste la sua arte"
    The last interview to the Swiss Radio by Lucio Battisti (1978)

  10. #50
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Quote Originally Posted by Atars View Post
    Ragazze non mi ringraziate per favore... per me che sono un madrelingua è molto facile correggervi...
    Sì, certo che sei un madrelingua, ma non tutta la gente si prenderebbe il tempo per correggere due ragazze che nemmeno conosce...


    Quote Originally Posted by Atars View Post
    @citty con te posso permettermi di essere proprio un pignolaccio
    Il 99% degli italiani scrive po' così -> (e in quel 99% forse ci sono pure io, per sbrigarmi).
    jajaja... pure la parola "pignolaccio" si sente così brutta LOL ...sei così carino!

    Quote Originally Posted by Atars View Post
    P.s. anche per te:

    *o forse volevi dire ' le traduzioni fatte/effettuate da Lady A e da Layla...'
    ** esso/essi/esse/essa non si usano più nella lingua corrente, tranne che nella bassa provincia di Rieti
    *** se usi 'questo' al posto di 'ciò' nel contesto sarebbe meglio

    Baci a tutte e due
    *Sì, volevo dire "fatte da"
    **lol... grazie, non avevo nessun idea su questo (dov'è Rieti?)
    ***capito!

    E non ci hai detto... come va la tua salute? cos'è successo? Spero di tutto cuore che stia meglio ogni giorno
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  11. #51
    Senior Member Atars's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Thanks
    0
    Thanked 7 Times in 3 Posts

    Sempre perché sono pignolo:
    non avevo alcuna idea di questo (dov'è Rieti?)
    Anche questa correzione è in realtà molto... cattiva. In pratica, quando usi la negazione 'non' è inutile poi porre 'nessuna' perché diventa una doppia negazione. Nella realtà, soprattutto nella lingua parlata, gli italiani fanno proprio come hai scritto tu

    Rieti è a 90 km a NordEst di Roma. Addirittura la loro lingua volgare prevede forme latineggianti che in italiano risultano orribili come ad esempio:
    al posto di 'egli' (anche 'egli' non si usa più nel linguaggio corrente) usano illo. La stessa cosa vale per 'ella' al posto della quale usano illa.
    Nella lingua corrente noi usiamo invece lui e lei

    Io vado un po' meglio... Le costole fanno meno male e per l'operazione alla clavicola i medici vogliono aspettare perché sembra ci sia un margine di miglioramento. Per loro* è uguale se vengo operato oggi o tra un mese (per me un po' meno ma vabbè).

    *Hai visto citty... non uso 'essi' ma loro

    P.s intendiamoci... puoi tranquillamente dire 'Anch'esse sono romene' ed io potevo dire ' Per essi è uguale se...'. Cioè non sono errori ma semplicemente sono termini che non si usano quasi più. Soprattutto nella lingua parlata.

    P.s2 ehehehe infatti 'pignolaccio' è solo una mia forzatura dispregiativa
    Last edited by Atars; 10-30-2008 at 05:32 PM.
    "Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare solo per mezzo del suo lavoro. L'artista non esiste. Esiste la sua arte"
    The last interview to the Swiss Radio by Lucio Battisti (1978)

  12. #52
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Haha... la doppia negazione sembra di essere ufficialmente incorretta in quasi tutte le lingue, ma anche in quasi tutte le lingue la gente l'usa comunque nella lingua parlata.

    Mi fa piacere sentire che stia un po' bene adesso

    Grazie per l'informazione geografica

    E per il resto... vabb&#232;! Tutto a posto signore!!

    Buon finesettimana!! Ci vediamo
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  13. #53
    Member LovelyStar's Avatar
    Join Date
    Nov 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Ciao ciao... io sono italiana... posso postare qui pure io??? Vi preeego... potrei dare una mano con le correzioni
    Siete cos&#236; carini a voler imparare l'italiano mi sembra cos&#236; strano che gente di altri Paesi si interessi all'Italia... di solito siamo presi in giro o del tutto ignorati... mi fa molto piacere! E' una lingua difficile, infatti spesso siamo noi i primi a sbagliare >.< Comunque devo dire che ve la cavate bene, complimenti!!!

    Do I need to translate? Ditemi se non capite

  14. #54
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Benvenuta Lovelystar...naturalmente puoi scrivere anche tu qui! L'unico che non riesco a capire &#232; perch&#233; ti sorprende che stranieri s'interessino per l'Italia e l'italiano...avete un paese e una cultura bellissime e una storia cos&#236; lunga e ricca
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  15. #55
    Senior Member Atars's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Thanks
    0
    Thanked 7 Times in 3 Posts

    Quote Originally Posted by citlalli View Post
    Benvenuta Lovelystar...naturalmente puoi scrivere anche tu qui! L'unica cosa che non riesco a capire è perché ti sorprende che gli (o degli) stranieri s'interessino all'Italia e all'italiano...avete un paese e una cultura bellissime e una storia così lunga e ricca
    la doppia negazione sembra (...) essere ufficialmente scorretta in quasi tutte le lingue, ma anche in quasi tutte le lingue la gente la usa comunque nella lingua parlata
    @citty


    Ciao Lovely, benvenuta sul foum!! Certo che puoi postare, un aiuto fa sempre comodo.
    L'unico favore che ti chiedo è che, essendo noi dei madrelingua, abbiamo il dovere di scrivere correttamente in questo thread.
    Il minimo errore potrebbe generare confusione e renderebbe la vita di chi vuole imparare la nostra lingua ancora più complicata.
    Ciaaooooo
    "Non parlerò mai più, perché un artista deve comunicare solo per mezzo del suo lavoro. L'artista non esiste. Esiste la sua arte"
    The last interview to the Swiss Radio by Lucio Battisti (1978)

  16. #56
    Member LovelyStar's Avatar
    Join Date
    Nov 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Ok Atars e grazie ad entrambi per il benvenuto. Citlalli, non mi fraintendere, io amo molto il mio Paese! Vorrei farti una piccola correzione: invece di "bellissime" dovresti scrivere "bellissimi". In italiano non esiste il genere neutro, perci&#242; in una frase in cui si confondono maschili e femminili si usa il maschile. Se ti rivolgi a quattro ragazze e ad un solo ragazzo, devi comunque dire: "ehi ragazzi", al maschile.

  17. #57
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    Buona sera ragazzi! Vi ringrazio tutti i due per le correzioni ... ci vediamo
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  18. #58
    Member LovelyStar's Avatar
    Join Date
    Nov 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Ah! Vedo che hai imparato!! ma forse volevi dire "tutti E due" mamma mia, appena arrivata e gi&#224; comincio ad "annoiarvi" (che si dice "rompervi le palle" nel gergo dei giovanissimi come me, ma &#232; meglio che non usiate questo termine... eheh)

  19. #59
    Senior Member citlalli's Avatar
    Join Date
    Aug 2007
    Thanks
    503
    Thanked 1,458 Times in 1,023 Posts

    LOL..."rompervi le palle"...

    ... ma noooo, non dire questo per piacere!! &#232; buonissimo che voi madrelingue ci correggano
    “If cats looked like frogs we'd realize what nasty, cruel little bastards they are. Style. That's what people remember.” ― Terry Pratchett.

  20. #60
    Member LovelyStar's Avatar
    Join Date
    Nov 2008
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Bene, allora lo faccio di nuovo non riesco a quotare i messaggi (il mio computer non funziona bene), perci&#242; te lo scrivo cos&#236;:

    "E' un bene che voi madrelingua ci correggiate"

    In realt&#224; "&#232; buonissimo" non &#232; un'espressione sbagliata, solo che noi non la usiamo in questo contesto

Page 3 of 19 FirstFirst 123456713 ... LastLast

Similar Threads

  1. Speaking German - a place to practice and exchange
    By Steena in forum Speaking German language & off topic discussions
    Replies: 347
    Last Post: 03-07-2013, 07:25 PM

Posting Permissions